venerdì 7 giugno 2013

Stefano Cucchi, dannato paese di merda

La sentenza sul caso di Stefano Cucchi, ma cosa devo commentare?
La vergogna, l’ennesima, della “giustizia” italiana? Cosa devo commentare?
Che quando ci sono le divise in mezzo la “giustizia” si trasforma in una tragica e squallida farsa? Cosa devo commentare?
Che abbiamo un CORPO MARTORIATO e parlano di insufficienza di prove? Cosa devo commentare?
Chi l’ha ridotto Stefano così? Un CORPO MARTORIATO non è già una prova, non resta che punire severamente i colpevoli? Cosa devo commentare?
L’assoluzione degli infermieri e degli agenti della polizia penitenziaria? Cosa devo commentare?
Le condanne ridicole dei medici? Cosa devo commentare?
Le solite stronzate infami di Giovanardi? Cosa devo commentare?
I soliti FAREMO PROVVEDEREMO LEGIFEREREMO della politica? Cosa devo commentare?
Cioè per questa porcata di sentenza ci vuole la legge sul reato di tortura? E quanti anni sono che bisogna fare questa fottuta legge? Quanti? E poi che cazzo c’entra? Reato di tortura o no, non c’entra un cazzo, la vergogna non dipende da questo. Cosa devo commentare?
Hanno commesso un crimine infame e vedo solo assoluzioni e pene RIDICOLE. Cosa devo commentare?
Sapete qual è la morale di tutto questo? Che se vi arrestano, vi picchiano e vi lasciano morire non frega e non paga un cazzo nessuno. Cosa devo commentare?
Fate schifo, fate veramente schifo. Questo è l’unico commento.

1 commento:

  1. un sincero plauso per un post giustamente rabbioso e assolutamente vero.

    RispondiElimina